Internazionalizzazione: bando 2016

Via libera del Ministero dello Sviluppo economico al decreto che disciplina modalità e termini per la richiesta dei contributi destinati ai consorzi per l'internazionalizzazione per l'anno 2016.
A disposizione ci sono 3 milioni di euro per attività promozionali realizzate dai consorzi per l’internazionalizzazione e finalizzate a:
Sostenere le PMI nei mercati esteri, favorire la diffusione internazionale dei loro prodotti e servizi,
incrementare la conoscenza delle autentiche produzioni italiane presso i consumatori internazionali per contrastare il fenomeno dell’italian sounding e della contraffazione dei prodotti agroalimentari.
I progetti, di valore non inferiore a 50mila euro e non superiore a 400mila euro, devono essere realizzati nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2016 e coinvolgere, in ciascuna fase,almeno cinque PMI consorziate, provenienti da almeno tre diverse Regioni italiane, ma appartenenti allo stesso settore o alla stessa filiera. Le agevolazioni, concesse in forma di contributi a fondo perduto fino il 50% delle spese ammissibili, possono essere richieste presentando domanda entro il 15 febbraio 2016.

 

Fonte: fasi.biz