Intesa Sanpaolo e Sace per Cuba

Intesa Sanpaolo e Sace hanno firmato un accordo di collaborazione che metterà a disposizione delle imprese italiane, un plafond rotativo di 80 milioni di euro, per facilitare l'export di beni e servizi italiani a Cuba.
Secondo le stime dell'ufficio studi di Sace, grazie a alle recenti aperture economiche di Cuba le imprese italiane potrebbero mettere a segno un guadagno di nuovo export pari a ben 220 milioni nei prossimi quattro anni.

 

Fonte: askanews.it