Bonus 4.0, salta la cessione dei crediti

La Ragioneria dello Stato all’ultimo momento ha chiesto di stralciare dal maxiemendamento al Dl Sostegni la cedibilità dei crediti d’imposta per gli investimenti delle imprese nel piano Transizione 4.0 (votata in commissione solo 24 ore prima). I tecnici temono la possibile riclassificazione da parte di Eurostat di questi crediti fiscali: gli effetti sulla finanza pubblica potrebbero «essere particolarmente significativi».

Fonte Il Sole 24 Ore