Ulteriori fondi per la "Nuova Sabatini"

Approvata la cornice, con la formula «salvo intese», il disegno di legge di bilancio si riempie giorno dopo giorno di contenuti dettagliati in vista del varo definitivo: una voce rilevante sarà l’assegnazione di ulteriori 390-400 milioni ai finanziamenti agevolati della “Nuova Sabatini”. Questa agevolazione, nata nel 2014 per sostenere gli investimenti privati in impianti, macchinari, attrezzature, ha dato prova anche negli ultimi mesi di essere apprezzata dal settore industriale con un buon trend di recupero dopo i mesi di crollo delle operazioni dovuto al lockdown delle attività produttive. 

Fonte Il Sole 24 Ore