Veneto: istituito fondo di rotazione anticrisi

La Regione Veneto istituisce il fondo di rotazione “Anticrisi attività produttive”, con una dotazione iniziale di 60 milioni di euro. L’obiettivo è concedere di finanziamenti agevolati alle imprese coinvolte nella crisi economica conseguente l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Lo ha istituito la giunta regionale l’11 agosto ma non sarà immediatamente attivo: prima dovrà infatti passare all'esame della competente Commissione consiliare di palazzo Ferro Fini.

Il fondo sarà gestito dalla finanziaria regionale Veneto Sviluppo sino al 31 dicembre 2021, salvo la necessità di ulteriori proroghe. La giunta, sentita la competente commissione consiliare, individuerà i settori di intervento e adotterà disposizioni attuative con particolare riferimento alla modalità di gestione e ai requisiti di accesso relativi agli strumenti finanziari.

Fonte VenetoEconomia