Fondo Crescita: proroga presentazione

Con decreto direttoriale 11 ottobre 2016 è stato disposto il differimento della data a partire dalla quale possono essere presentate le domande di accesso alle agevolazioni. Viene corrispondentemente differita anche la data a partire dalla quale possono essere avviate le attività di predisposizione delle domande da parte dei soggetti proponenti.
La data iniziale di presentazione delle domande di accesso alle agevolazioni, precedentemente fissata al 26 ottobre 2016, è differita al 29 novembre 2016.
La data a partire dalla quale possono essere avviate, nell’apposita piattaforma presente nel sito del soggetto gestore, le attività di predisposizione delle domande, precedentemente fissata al 12 ottobre 2016, è differita al 15 novembre 2016.
La domanda, pena l’invalidità e l’irricevibilità, deve essere redatta e presentata in via esclusivamente telematica selezionando una delle due procedure disponibili nel sito internet del Soggetto gestore, a seconda che si intenda presentare la domanda a valere sul bando Agenda digitale o a valere sul bando Industria sostenibile.

Fonte Ministero Sviluppo Economico