Regione Lombardia: 40 milioni per la ricerca

Tramite Regione Lombardia si prevede un finanziamento pubblico a fondo perduto per le imprese "alleate" con università o centri di ricerca per sviluppare nuove tecnologie industriali, o nuovi progetti scientifici.
Il finanziamento da 40 milioni sarà utilizzato per pagare fino al 50 per cento di progetti presentati da aziende private, anche di piccole dimensioni.
Ogni progetto presentato potrà avere un finanziamento regionale che andrà da un minino di 2,5 milioni di euro a un massimo di 4,5. Per poter essere finanziati i progetti dovranno interessare una delle sette aree di ricerca individuate da Palazzo Lombardia.
Ovvero, l'agroalimentare, l'aerospazio, l'industria creativa, l'eco-industria, la salute, il manifetturiero e la mobilità sostenibile. Le domande potranno essere presentate a partire dal prosismo 15 giugno, e fino a al 29 settembre. Ogni progetto presentato sarà sottoposto a un giudizio da parte di valutatori esterni: il vaglio dei progetti sarà completato entro gennaio 2017, mentre la sottoscrizione degli accordi entro il maggio successivo.

Fonte: milano.repubblica.it